Berchida
Anche Berchida nasce con le stesse motivazioni di Capo Comino (popolamento delle campagne durante gli anni ’50), ma si differenzia da questo per l’isolamento più accentuato inizialmente, non riscontrabile oggi.
Una piccola comunità di residenti ci vive tutto l’anno, tra i poderi ubicati tra gli ulivi al confine con il comune di Orosei. Berchida era famosa per la sua spiaggia frequentata da pochi turisti e perchè vi nidificava la caretta caretta, oggi scomparsa con l’aumento antropico durante la stagione estiva. La spiaggia è rimasta bellissima, di grandi dimensioni e dai colori incredibili all’inizio della primavera, delimitata da una zona umida meravigliosa e habitat naturale di numerosi uccelli, luogo ideale per le passeggiate e per il birdwatching.

La spiaggia di Berchida vista in direzione nord. E’ delimitata da una zona umida abitata da numerosi uccelli ed altri animali selvatici, con sentieri perfetti per il trekkig e la mountain bike

RSS Siniscola Breaking News

VISITSINISCOLA ADVERTISING

Il tuo sito smart